Seminari Online di Arpa Gaelica

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Seminari Online di Arpa Gaelica

Aprile 19 @ 6:00 pm - Maggio 31 @ 7:00 pm

€80

Questi seminari di arpa gaelica sono cinque incontri ONLINE dedicati all’Arpa Gaelica, ai suoi compositori e al suo repertorio.

Tutti gli incontri si svolgeranno il mercoledì sera, dalle 19:00 alle 20:00, su piattaforma Zoom.
La mattina di ogni incontro verranno mandate le dispense ai partecipanti e il link al quale accedere.

I seminari di arpa gaelica online sono rivolti sia a principianti che a professionisti.

DETTAGLI

🔸A chi è rivolto?
A tutti gli arpisti e appassionati di musica irlandese
🔸Cosa mi serve?
Un computer, una buona connessione e la possibilità di stampare le dispense
🔸Quale arpa posso usare?
Arpa celtica, arpa classica, arpa storica con corde in metallo
🔸Come posso pagare?
Tramite PayPal o bonifico bancario
🔸Come mi iscrivo?
Mandando una mail a info@bianchialessia.com

CALENDARIO:

🔸Mercoledì 19 aprile – “Dawn of Day” di Thomas Connellon

Questo particolare brano lo troviamo in uno dei manoscritti di Edward Bunting ed è stato annotato ascoltando uno degli ultimi arpisti della tradizione irlandese: Denis Hempson. Arpista centenario, Hempson fu una fonte di informazioni e curiosità sul repertorio antico dell’arpa gaelica. Il brano è del compositore e arpista Thomas Connellan (1640/45-1700), del quale si dice abbia composto centinaia di brani, purtroppo andati perduti. Questo piccolo gioiello è uno dei pochi giunti fino a noi.

🔸Mercoledì 3 maggio – “Bonny Portmore”

Questa bellissima song è stata suonata da Arthur O’Neill, uno degli ultimi arpisti della tradizione, e parla proprio di una antica dimora della famiglia O’Neill. La troviamo nei manoscritti di Edward Bunting in due versioni: la prima più strumentale, la seconda che sembra seguire i versi delle parole. Le scopriremo entrambe e cercheremo di costruire un possibile accompagnamento fedele alla tradizione.

🔸Mercoledì 17 maggio – “Madge Malone” di Turlough Carolan

Questo bellissimo brano è di Turlough Carolan, il più famoso arpista irlandese. È giunta fino a noi solo una versione annotata ascoltando l’unica donna presente al Festival di Belfast del 1792: Rose Mooney. Molti dei brani raccolti dalla Mooney sono di Carolan e questo in particolare è un esempio di quanto egli riuscisse a mischiare l’antica tradizione irlandese con la sua amata musica italiana. Abbiamo la fortuna di poter confrontare la pagina del manoscritto con le pubblicazioni e capire cosa è stato cambiato e cosa conservato nelle versioni conosciute ore.

🔸Mercoledì 31 maggio – “Separation of soul and body” di Turlough Carolan

L’ultimo incontro sarà ancora dedicato ad un brano di Carolan. Questa volta lavoreremo sulla versione che si trova nella prima edizioni di musica tradizionale irlandese, stampata a Dublino nel 1724. Come sempre cercheremo di capire che tipo di accompagnamento è più fedele alla tradizione e ci inoltreremo nella estetica musicale dell’epoca.

COSTI:

Un seminario 25€
Pacchetto di 4 seminari 80€

DOCENTE:

Alessia Bianchi -Diplomata in arpa classica e arpa celtica negli ultimi anni si è avvicinata all’arpa gaelica formandosi presso la Historical Harp Society of Ireland. Si occupa di formazione e divulgazione di questo strumento attraverso conferenza, concerti e lezioni. Suona una copia dell’arpa irlandese Downhill del 1702 ed è l’unica arpista professionista in Italia specializzata in questo antico strumento.

 

Per qualsiasi altra domanda non esitare a contattarmi.
Ti aspetto.

Dettagli

Inizio:
Aprile 19 @ 6:00 pm
Fine:
Maggio 31 @ 7:00 pm
Prezzo:
€80
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , ,

Luogo

Online