Lezioni di arpa

Insegnare arpa per me è sempre stato più di un lavoro, è una grande passione. Una passione che negli anni mi ha fatto crescere e mi ha insegnato moltissimo, soprattutto sul mio essere musicista.

Ho iniziato ad insegnare ancora quando stavo studiando al Conservatorio, sostituendo la mia insegnante durante le sue assenze. Già allora notai di quanto sia d’aiuto alla propria evoluzione di arpista il poter spiegare, con termini chiari e esempi semplici, tutte le tecniche che si devono affrontare per suonare e tutte le sfumature musicali che un brano richiede.

Attualmente insegno tre tipi di arpa: l’arpa antica irlandese, l’arpa celtica e l’arpa classica.
Con ognuna di esse il percorso da affrontare è diverso perché diversa è la tecnica e il repertorio dello strumento.
L’arpa celtica e l’arpa classica si possono studiare sia da bambini (a partire dai 5 anni) che da adulti (senza limiti di età).

Per l’arpa antica preferisco rivolgermi ad allievi dai 12 anni in su, in quanto la tecnica e lo studio che ne deriva sono più complicati e sarebbero difficili da affrontare per i bambini.

Nelle pagine dedicate trovate nello specifico i possibili percorsi che ogni arpa richiede.