Un, due, tre, tocca a te!

14813097_10211222634625705_1071836729_oUN, DUE, TRE, TOCCA A TE
La felicità tra arte e musica

Per genitori e bambini dai 2 ai 5 anni
presso M’io – Atelier del corpo e della mente
Contrà San Pietro 67, Vicenza

6 incontri da un’ora, tutti i lunedì pomeriggi dalle 17:00 alle 18:00
IL PRIMO INCONTRO E’ GRATUITO DI PROVA

Un nuovo percorso nato dalla collaborazione con Giulia Dal Lago, artista ed esperta in laboratori esperienziali con metodo arteterapia.
Abbiamo entrambe la stessa visione di “crescita sana e felice” del bambino e, unendo le nostre idee e le nostre conoscenze nell’arte e nella musica, è nato un percorso per i più piccoli e per i loro genitori in grado di accompagnarli durante questa bellissima strada di conoscenze.

Crediamo fortemente che per il bambino sia fondamentale avere la libertà di esplorare manualmente più materiali possibili. Si deve inoltre riuscire a metterlo nella condizione di poter esprimere la propria creatività e fantasia libero dal giudizio dell’adulto e libero da uno scopo finale, semplicemente lasciandolo sperimentare ciò che sta accadendo.

La presenza del genitore rafforza il legame affettivo tramite la condivisione di momenti di gioia e la complicità che si crea durante i giochi proposti. Tutto ciò che accade durante gli incontri può essere utilizzato come spunto per attività da riproporre nel quotidiano.

Fondamentale per noi è l‘ascolto del proprio corpo, che comprende la percezione dello spazio e la coordinazione motoria. Tutto ciò che può portare attenzione ai movimenti e può aiutare il bambino nell’autonomia motoria, tutto ciò che lo apre all’ascolto con il mondo e con se stesso, diventa uno strumento indispensabile per una sua crescita sana e felice.

Ogni incontro prevede delle attività specifiche di arte, musica e attività creative e motorie per favorire lo sviluppo di questi 7 grandi temi:

  • Coordinazione motoria
  • Sviluppo del linguaggio
  • Creatività
  • Fantasia
  • Ascolto del corpo
  • Conoscenze
  • Relazione genitore-bimbo

Gli argomenti verranno affrontati, prendendo spunto da ogni tema, focalizzandosi di più dove necessario e lasciando il tempo al bambino di esplorare e far sue le conoscenze acquisite.

Esempi di attività proposte:

  • Uso di strumenti musicali idiofoni quali campanelli, maracas, legnetti e molti altri
  • Creazione con la creta, l’argilla
  • Manipolazione della farina
  • Creazione e colorazione dei mandala
  • Giochi di movimento euritmico libero
  • Giochi con i numeri e le costruzioni
  • Invenzioni di favole e musica
  • I colori e i chakra
  • Yoga creativo e meditazioni guidate
  • Ascolto del proprio corpo tramite la risonanza dell’arpa
  • Costruzione di strumenti musicali con materiali di riciclo
  • Piccolo orto in giardino (durante la bella stagione)
  • Le lettere, i suoni e i giochi della bocca
  • Gli origami
  • Il mio respiro, giochi di ascolto

Per ulteriori informazioni:
Alessia – 3472594327 – info@bianchialessia.com
Giulia – 3405321109 – dallago.giulia@gmail.com